Persone

In giro per il Canada su una GTC4Lusso

In giro per il Canada su una GTC4Lusso

Aldo Gottardo ci porta in alcuni dei luoghi più suggestivi del Canada
di

Lorraine Sommerfeld

La provincia canadese dell'Ontario è famosa per le Cascate del Niagara, i parchi nazionali incontaminati e per Toronto, la sua capitale cosmopolita. A meno di un'ora di macchina da questa vivace città si trova la regione della Hockley Valley, con i suoi caratteristici borghi, fattorie, country club, campi da golf e lunghi tratti di strade di campagna.

La zona, che fa parte della scarpata del Niagara, una meraviglia naturale che attraversa quattro stati americani prima di farsi strada a nord verso l'Ontario, è molto amata dagli appassionati di sport all'aperto. Da queste parti passa il Bruce Trail, il sentiero escursionistico segnalato più lungo e più antico del Canada, di 890 chilometri. Con le sue colline, i fitti boschi e le strade che costeggiano i fiumi, è anche un paradiso per gli automobilisti.

Con la rinascita dell'Hockley Valley Resort, la zona ha un fiore all'occhiello fruibile tutto l'anno: ospita una spa, un centro congressi, una pista da sci e un campo da golf regolamentare, il tutto circondato da chilometri e chilometri di splendidi luoghi di villeggiatura. Il resort si trova su un punto elevato della scarpata e offre una vista mozzafiato sul lago Ontario e su Toronto.

Gottardo pronto a mettersi alla guida della sua GTC4Lusso <em>Foto: Ste Ho/STING</em>
Gottardo pronto a mettersi alla guida della sua GTC4Lusso Foto: Ste Ho/STING

La Hockley Valley è chiamata colloquialmente "the Headwaters" (le sorgenti), per la presenza di quattro grandi fiumi che delimitano la regione: Humber, Grand, Credit e Nottawasaga. È un'area di antichi villaggi e città, molti dei quali sono stati fondati verso la metà del XIX secolo. Fattorie storiche con decorazioni lignee e il caratteristico steccato tradizionale punteggiano il paesaggio.

È qui che, in una calda giornata estiva, Aldo Gottardo, cliente Ferrari di lunga data e residente a Toronto, ci porta a fare un giro sulla sua GTC4Lusso T.

Gottardo è un esperto della Ferrari. Questo costruttore di Toronto ha un Cavallino Rampante per ogni occasione. Possiede 18 vetture "made in Maranello", tra cui una 275GTS del 1965 completamente restaurata, una LaFerrari ibrida di nuova generazione, una 488 del 2017 e una 360GT del 2002.

Quando Gottardo accende il motore della Lusso T, il ruggito Ferrari si sente, anche se attenuato.  

Una Ferrari a 4 posti è una visione rara in queste zone <em>Foto: Ste Ho/STING</em>
Una Ferrari a 4 posti è una visione rara in queste zone Foto: Ste Ho/STING

In linea con lo stile raffinato e discreto della vettura, gli interni in pelle offrono un comfort assoluto. L'auto parte con un moto gentile, soprattutto se si considera che sotto il cofano ci sono 602 cavalli scalpitanti.

La Lusso T, con il suo turbo dal rombo profondo e i quattro posti a sedere ideali per una famiglia, riempie una nicchia nella gamma del Cavallino Rampante; la Ferrari ha fatto un ottimo lavoro nella progettazione dei sedili posteriori, garantendo comodità ai passeggeri sia in viaggi brevi che lunghi.

Un fattore importante visto che la Hockley Valley offre molte città da attraversare in auto e bellissimi panorami da ammirare. Ogni borgo ha la sua versione di centro cittadino, dove chi vuole rilassarsi al ritmo della vita locale può fare un giro nei tradizionali negozi di provincia e nei ristoranti a conduzione familiare. Abbondano i cartelli che pubblicizzano bed and breakfast, uova e miele biologici.

La regione canadese dell'Ontario è un paradiso per gli amanti della natura <em>Foto: Ste Ho/STING</em>
La regione canadese dell'Ontario è un paradiso per gli amanti della natura Foto: Ste Ho/STING

Le strade qui sono per lo più a due corsie, il che significa tenere il piede leggero sull'acceleratore. Anche a queste velocità limitate, un pilota esperto come Gottardo, che si posiziona costantemente nella top ten del circuito Ferrari Corse Clienti, si può divertire molto al volante. Vedendolo guidare si capisce perché la mancanza di sistemi di assistenza della Lusso T - niente avvisi di deviazione dalla corsia, niente frenata di emergenza per collisione frontale - si adatta perfettamente al suo conducente: sei tu a guidare l'auto; non viceversa.

Anche in un luogo come l'Hockley Valley Resort, dove la gente è abituata a vedere regolarmente auto bellissime, la Lusso T non passa inosservata. Mentre Gottardo mette in posa la vettura lungo l'ampia strada di accesso al resort per fare qualche foto, un uomo a lato della strada chiede di che auto si tratti e quando gli viene detto che è una nuova Ferrari, spalanca gli occhi. "Hanno fatto una familiare?", chiede. "È davvero elegante." Decisamente.

 

Ferrari