Passione

Una Ferrari Roma per Save the Children

Una Ferrari Roma per Save the Children

Con l'aiuto della star internazionale della musica Adam Levine, Ferrari ha raccolto 750.000 dollari per i progetti scolastici di Save the Children

Il 19 novembre, durante un gala virtuale, Save the Children ha annunciato che l’asta di una nuova Ferrari Roma, donata dal Cavallino Rampante a questa associazione umanitaria per l’infanzia, ha raccolto 750.000 dollari.

Come i lettori di The Official Ferrari Magazine ricorderanno, il successo di questa iniziativa deve molto alla generosità di Adam Levine e Behati Prinsloo. In agosto. la casa di Los Angeles del frontman dei Maroon 5 e della moglie ha fatto da sfondo al video di presentazione della campagna di raccolta fondi di Save the Children e della nuova Ferrari Roma. In quell’occasione, Levine ha anche cantato alcune canzoni, per la gioia degli ospiti di tutto il mondo che hanno partecipato all’evento online. In ottobre, la campagna si è conclusa con l’asta della nuova Gran Turismo di Maranello da parte della casa d’aste internazionale RMSotheby’s.

Ferrari ha scelto di collaborare con Save the Children - che quest’anno festeggia il suo centesimo anniversario - per le attività dall’ente di beneficenza in America, volte ad offrire gratuitamente risorse per l’apprendimento e sostegno a genitori ed educatori. Vista la grande incertezza che circonda i servizi per l’infanzia e l’apertura delle scuole a livello nazionale, l’abbandono scolastico su larga scala potrebbe rivelarsi una delle più gravi conseguenze della pandemia di COVID-19 sui bambini statunitensi. Da marzo, Save the Children ha raggiunto più di 700.000 bambini e le loro famiglie in 200 comunità rurali.

“In questo periodo, il sostegno all’infanzia e lo sguardo al futuro rappresentano un fattore chiave per molti di noi”, ha dichiarato Matteo Torre, Presidente di Ferrari North America, durante il gala virtuale. “Investire in quel futuro attraverso questo contributo a Save the Children è una scelta più che mai opportuna, e per questo abbiamo messo a disposizione una delle prime Ferrari Roma arrivate sul mercato nordamericano”.

Il ricavato ottenuto grazie alla Ferrari Roma battuta all'asta per Save the Children aiuterà i progetti educativi nelle aree rurali degli Stati Uniti
Il ricavato ottenuto grazie alla Ferrari Roma battuta all'asta per Save the Children aiuterà i progetti educativi nelle aree rurali degli Stati Uniti

“Behati ed io siamo onorati di sostenere Save the Children, e di aver potuto dare il nostro contributo alla diffusione di questo progetto, ottenendo questo eccellente risultato con Ferrari”, ha affermato Adam Levine. “Fornire ai bambini l’istruzione che meritano è la strada per la crescita personale e le opportunità, e promuovere questa causa è molto importante sia per Behati che per me”.

 

Ferrari