Passione

Maranello, festa per 24 mila

Maranello, festa per 24 mila

Nel tradizionale Family Day la Ferrari ha aperto le porte ai dipendenti e alle loro famiglie. Un'occasione per visitare le diverse aree della fabbrica e celebrare la nuova SF90 Stradale

Affluenza record per il Family Day 2019, il tradizionale appuntamento durante il quale la Ferrari apre le porte ai dipendenti e alle loro famiglie e ai loro amici. Oltre 24mila persone sono state accolte nella fabbrica di Maranello e nella Carrozzeria Scaglietti di Modena dal Presidente John Elkann.

Il tema conduttore della giornata è la SF90 Stradale, la prima ibrida di serie della Casa. Negli stabilimenti sono esposti diversi modelli della vettura, lungo un percorso di visita che ne racconta la progettazione, le innovazioni e le caratteristiche eccezionali che ben giustificano la definizione di supercar di serie. La SF90 Stradale è stata raccontata anche attraverso una serie di video girati nelle diverse fasi di lavorazione che saranno presto visibili qui (link al sito dedicato).

Sono stati aperti i reparti dell’azienda dove ogni giorno questa e le altre Ferrari nascono, dagli edifici dedicati alla progettazione di designer e ingegneri alla fonderia, dal Montaggio Vetture alla Pista di Fiorano dove ogni modello è sviluppato prima di essere spedito in oltre 60 Paesi. I visitatori hanno potuto inoltre ammirare da vicino le altre vetture della gamma e le monoposto di F1 di ieri e di oggi.

Aprono oggi alle visite anche il reparto Ferrari Classiche, l’officina che cura il restauro e la manutenzione dei modelli d’epoca, la Gestione Sportiva dove ha sede la Scuderia Ferrari e il nuovo Centro Stile, l’edificio che da circa un anno ospita le attività di design e di personalizzazione.

Ferrari