Eventi

Il Club Ferrari France festeggia 50 anni

Il Club Ferrari France festeggia 50 anni

Un evento di tre giorni in grande stile
di

Richard Aucock

Il Club Ferrari France è uno dei più antichi club ufficiali di proprietari Ferrari nel mondo. Nel 2018 festeggia il suo 50° anniversario e a settembre si è svolto l'evento clou dell'anno, un appuntamento di tre giorni nella regione francese della Côte d'Or.

"I preparativi sono durati più di un anno", ha spiegato il presidente del club Alexandre Lafond. "Avevamo obiettivi ambiziosi. Abbiamo creato un programma diversificato per catturare l'interesse dei proprietari di Ferrari classiche, da competizione e moderne. Un po' per tutti i gusti, insomma.

“La Borgogna era la location ideale. Ha castelli storici, strade perfette per la guida, ottimi vini e specialità gastronomiche..... e lo spettacolare Dijon-Prenois, un circuito fantastico".

L'evento è iniziato il 13 settembre a Beaune, presso il Palais des Congrès. Circa 200 Ferrari e 330 ospiti si sono radunati attorno all'edificio per l'inizio del tour del 50° anniversario.

Il giorno dopo, gli ospiti si sono goduti un'intensa giornata di guida sulle strade tortuose della Côte d'Or e, percorrendo la strada Nationale 6, si sono fermati a vistare il famoso Garage du Bel-Air.

Il momento culminante dell'evento è stato sabato, quando i soci del Club Ferrari France hanno avuto la possibilità di guidare sul famoso circuito di Digione, che fu teatro nel 1979 dall'incredibile e spettacolare duello tra Gilles Villeneuve, il campione della Ferrari F1, e René Arnoux.

Il sabato sera si è tenuta una cena di gala, culminata nell'esposizione di quattro Ferrari classiche nel cortile della location. "C'era una 250 GTO, la 365 GTB/4 che si è classificata quinta nella 24 Ore di Le Mans del 1971, la 308 Group 4 che ha vinto il Tour de France del 1982 e la 458 GTE 2015 di Peter Mann, ex presidente del club. Una collezione mozzafiato”.

A Digione si sono tenute altre sessioni la domenica, con la partecipazione delle auto storiche a un "Concours d'état". "Abbiamo pensato che due giorni di corsa in pista per le classiche fosse troppo, perciò abbiamo organizzato il concours per divertirci un po'. Non siamo a Monterey, non potevamo prenderla troppo sul serio! È stato tutto in linea con lo spirito conviviale del club. I soci hanno imparato molto dai giudici che hanno valutato le loro Ferrari". Dopo la consegna dei premi e i saluti, per i soci del club è arrivato il momento di tornare a casa.

Lo storico CFF conta quasi 500 soci, che possiedono più di 1.200 modelli Ferrari. Fondato nel 1968, è il secondo club ufficiale Ferrari più antico del mondo. "Il numero di soci sta crescendo rapidamente", ha dichiarato il presidente Lafond. "Organizziamo eventi per soddisfare ogni categoria di soci, e questo evento vetrina è stato sicuramente un capitolo importante della nostra storia".

Con 50 anni celebrati e vissuti in grande stile, i Ferraristi dello storico Club Ferrari France sono pronti per un altro mezzo secolo di successi.

Ferrari