A bordo della FF nel “Journey of Sound”

L_130165car

Maranello, 25 novembre

Estimated reading time: 2 minutes

Comincia oggi un viaggio speciale, il “Journey of Sound”, un’esperienza musicale che unisce alcuni straordinari nomi – la JBL, leader nel settore della riproduzione del suono, il batterista dei Pink Floyd e grande collezionista d’automobili Nick Mason, il producer Steve Levine e la Ferrari – per creare qualcosa di unico nel campo musicale, coinvolgendo alcuni musicisti in rappresentanza di generi diversi come Kate Nash, Jonas & the Massive Attraction, Natalie McCool, Jamie N Commons e la band WHILELM TELL ME.

Ispirato dai luoghi che dettero vita ai Beatles, il “Journey of Sound” consiste in una serie di eventi live e in studio in cui questi artisti suoneranno insieme e daranno vita a nuove ed originali espressioni musicali. Sulle tracce dei Fab Four non poteva che esserci una vettura che del gruppo dei Beatles riprende le iniziali: la Ferrari FF, la prima vettura a quattro ruote motrici prodotta a Maranello.

Oggi la prima tappa. Al Cavern Club di Liverpool, un luogo dove i Beatles si esibirono ben 292 volte nella loro storia, il primo che ospitò un loro concerto in patria, saranno in concerto i viaggiatori Kate Nash, Jamie N Commons, Jonas & the Massive Attraction e Natalie McCool. Nei prossimi giorni si andrà ad Amburgo, la città che ospitò le prime esibizioni del quartetto di Liverpool e si terrà una registrazione all’AIR Lyndhurst Studios di Londra, fondato dal produttore dei Fab Four George Martin.

To get more of The Official Ferrari Magazine mix of people, lifestyle, arts and culture: Subscribe now